Home » Informatica in generale » Facebook Messenger Rooms: ecco come utilizzare la nuova funzione di chat video gratuita

Facebook Messenger Rooms: ecco come utilizzare la nuova funzione di chat video gratuita

da | Feb 8, 2021 | Informatica in generale, Social | 0 commenti

Sbarca Sul Web Con Maven

Dotarsi di un sito web non costa 10.000 €! Credici, restare offline ti costa molto ma molto di più… Contattaci per una consulenza gratuita tramite il form qui sotto!

Facebook Messenger Rooms: la risposta di Zuckenberg a Zoom, Google Meet e compagnia bella. Si può propriamente parlare di una “risposta” in quanto Facebook rooms all’interno dell’app Messenger è a tutti gli effetti uno strumento per effettuare videochiamate collettive. Facebook room come funziona? Ti invitiamo a leggere l’articolo per ottenere tutte le risposte. Ti anticipiamo però fin da subito che questo strumento gratuito è molto potente. Basta infatti pensare che supporta – udite udite – fino a 50 persone collegate in contemporanea. Ma non finisce qui. Allo scopo di raggiungere il maggior numero possibile di utenti la volpe di Zuckenberg ha ben pensato di consentirne l’utilizzo anche a chi non ha un account Facebook. Infatti per partecipare ad una sessione è sufficiente cliccare sul link che ci è stato comunicato da chi ha creato la stanza e si aprirà direttamente una sessione nel browser.

Dulcis in fundo – ma è solo l’inizio – la durata delle stanze non ha limiti di tempo per cui virtualmente non sarai sottoposto a nessuna limitazione di durata.

Indice dell’articolo

Facebook Messenger Rooms: Come Sfruttarlo Al Meglio

Sia che tu lo stia utilizzando da app che da browser per cominciare dovrai “creare una stanza”. Nel browser è necessario prima cliccare sull’icona di Messenger in alto a destra e quindi selezionare l’icona a forma di videocamera con il segno “+” per creare appunto una nuova stanza. Nell’app invece dovrai soltanto compiere quest’ultimo passaggio.

Una volta avviato il processo di creazione della stanza potrai entrare da app copiando il link di accesso e poi cliccando sul bottone che si illumina. Questo invece non si rende necessario nel caso in cui tu stia creando la stanza da browser. In questo caso infatti la stanza viene immediatamente creata e gli altri potranno partecipare solo dopo che avrai inviato loro il link d’invito. Potrai farlo – come dice il messaggio di apertura – tramite e-mail, sms o app di messaggistica.

Operando da browser al primo avvio di Facebook Messenger Rooms sarà necessario fornire l’autorizzazione al browser ad accedere a microfono e webcam.

Quindi, coloro ai quali hai inviato il link d’accesso o quelli che hai selezionato nell’app Messenger su smartphone potranno unirsi alla stanza. Coloro i quali hanno un account Facebook potranno partecipare previo login oppure come ospiti inserendo semplicemente un nickname. Una notevole versatilità per Facebook Messenger Rooms.

Essendo il gestore della stanza in ogni momento puoi vedere chi sta partecipando cliccando sull’icona con i due “omini” in basso (menù a scomparsa) nel browser. Nella versione smartphone potrai vedere direttamente le immagini dei partecipanti in finestre di dimensioni decrescenti con l’aumentare dei partecipanti.

In ogni caso, come moderatore di Facebook Messenger Rooms, potrai sia silenziare qualcuno dei partecipanti che rimuoverlo impedendogli di rimanere all’interno della riunione.

Una volta creata, la stanza può anche essere abbandonata dall’amministratore. In questo caso rimarrà aperta per i partecipanti. Una volta usciti, tuttavia, i partecipanti non potranno più rientrare a meno che il creatore della stanza non vi faccia ritorno.

Una videochat alla volta in Facebook Messenger Rooms

In ogni sessione non è consentito aprire più di una stanza. Il che significa che non potrai entrare in altre stanze fintanto che la tua connessione originale è aperta. Facebook Messenger Rooms dovrà pur averlo qualche limite!

Per evitare questo inconveniente sarà sufficiente accedere alle impostazioni tramite le icone degli “omini” nel menù a scomparsa e qui cliccare su “termina la stanza” dandone conferma.

Facebook Messenger Room E La Sicurezza 

Il poter accedere ad una stanza tramite link diretto, ovviamente, espone quest’ultima all’ingresso di malintenzionati. Allo scopo di rendere più difficile l’accesso a questi soggetti i link di Facebook Messenger Rooms sono generati in modo del tutto casuale. A ciò si aggiunge la possibilità di escludere – come già detto – le persone indesiderate e di chiudere la stanza. Per eseguire quest’ultima operazione da browser: cliccare sull’icona degli “omini” nel menù a scomparsa; quindi attivare l’interruttore “chiudi la stanza”.

Queste operazioni da app possono essere compiute semplicemente trascinando verso l’alto il menù visibile in basso e selezionando le relative opzioni. “Tappando” su persone – ad esempio – sarà possibile escludere uno o più partecipanti; mentre tappando sul relativo interruttore sarà possibile chiudere la stanza. Nessuna disparità di trattamento, quindi, in Facebook Messenger Rooms tra mobile e pc.

Una volta bloccata la stanza è inaccessibile a chiunque ad eccezione di un amministratore (caratteristica disponibile solo per le stanze create dai gruppi).

Naturalmente l’opzione di blocco della stanza è reversibile in qualunque momento.

Facebook Messenger Room: funzioni avanzate 

Sia nella versione per pc che in quella mobile è possibile condividere lo schermo del proprio terminale. Tuttavia, nel caso del browser per pc è possibile scegliere tra la condivisione dello schermo intero, della finestra della singola applicazione oppure solo una scheda di Chrome.

Su tutti i dispositivi poi è possibile lanciare un video per condividerne la visione così come trasmettere in diretta la stanza.

Infine nella versione mobile è possibile aggiungere effetti all’immagine trasmessa dal proprio dispositivo: sfondi particolari, deformazioni, vari tipi di illuminazione ed infine catturare uno screenshot della schermata.

Conclusioni

Come puoi ben vedere le videochat di Facebook Messenger Room sono estremamente versatili ed adattabili agli scopi più svariati.

A questo punto vogliamo conoscere la tua esperienza. Sapevi dell’esistenza delle Room di Facebook Messenger? Che uso ne fai, prevalentemente personale o lavorativo? Perché la preferisci ad altre app simili? Aspettiamo di sentire la tua voce nei commenti!

Per il momento è tutto, un saluto 👋 dal team di Maven Web!

Facebook Messenger Rooms in azione

 

Sbarca su internet: con Maven Web sarà una passeggiata

Scacciamo insieme la crisi!

Noi di Maven Web offriamo soluzioni personalizzate anche per i pagamenti: potrai infatti scegliere di pagare il sito per stati di avanzamento, pagina dopo pagina. Inoltre abbiamo soluzioni estremamente economiche per chi ha esigenze ridotte (mini-siti) o necessita soltanto di una landing-page di vendita. Contattaci subito per una consulenza gratuita

creare una fanpage su facebook

Potrebbe anche interessarti questo articolo:

Creare una fanpage su Facebook: 5 motivi per farlo

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Summary
Facebook Messenger Rooms: ecco come utilizzare la nuova funzione di chat video gratuita
Article Name
Facebook Messenger Rooms: ecco come utilizzare la nuova funzione di chat video gratuita
Description
Facebook Messenger Rooms: scopri subito tutti i segreti su come utilizzare alla massima potenza il servizio gratuito di video chat messo in campo dal social network n. 1 al mondo
Author
Publisher Name
Maven Web
Publisher Logo